AIRC 5x1000 staminali

Un programma speciale di oncologia clinica molecolare

Per informarsi in oncologia

AIOM

Associazione Italiana di Oncologia Medica (AIOM) 

L’AIOM costituisce l’associazione scientifica di riferimento per gli oncologi italiani. I suoi obiettivi principali sono il progresso clinico, sperimentale e socio-assistenziale dell’Oncologia Medica, la promozione dei rapporti di interscambio fra le diverse figure professionali legate alla disciplina (oncologi medici, i medici di medicina generale e specialisti di altre discipline) così come con associazioni e organismi istituzionali. L’Associazione sostiene inoltre la ricerca sperimentale e clinica, la prevenzione, la qualità delle cure oncologiche, l’educazione e la formazione tecnico-professionale e manageriale di medici e di operatori sanitari, e la formazione di strutture accreditate intra ed extra-ospedaliere per l'assistenza al paziente con neoplasia. Di recente creazione è la pagina studi clinici in Italia, che raccoglie le sperimentazioni cliniche attualmente in corso nel nostro Paese.

 

 

 

NCI

National Cancer Institute (NCI) (ENG) 

Il National Cancer Institute (NCI), parte del National Institute of Health (NIH) degli Stati Uniti, rappresenta il principale organo federale per la ricerca, la formazione e l’informazione in ambito oncologico, così come per altri programmi che riguardano diagnosi, prevenzione, trattamento, riabilitazione e supporto ai pazienti oncologici e alle loro famiglie. Oltre a costituire una fonte di informazioni aggiornata ed autorevole in ambito oncologico, il sito fornisce anche un prospetto dei programmi di ricerca e delle sperimentazioni cliniche attualmente in corso.

 

EORTC

 European Organisation for Research and Treatment of Cancer (EORTC) (ENG) 

L’obiettivo dell’EORTC è quello di sviluppare, condurre, coordinare e promuovere la ricerca oncologica traslazionale e clinica per incrementare la sopravvivenza e migliorare la qualità di vita dei pazienti oncologici, tramite lo sviluppo di nuovi farmaci e strategieterapeutiche. Il sito web contiene informazioni sulle attività di ricerca svolte, e alla sezione “Clinical Trials” è possibile consultare i programmi di sperimentazione clinica attualmente in corso e quelli in via di attuazione.

cancerworld

 

Cancerworld (ENG)

Cancerworld è un periodico bimestrale edito dalla European School of Oncology, il cui ufficio editoriale ha sede a Milano. La rivista ha come obiettivo l’efficace prevenzione e cura dei tumori, esplorando l’oncologia secondo prospettive diverse, da quella della ricerca scientifica agli aspetti finanziari e politici che influenzano l’adozione di nuove tecnologie e strategie terapeutiche. Gli articoli del periodico sono consultabili e scaricabili dal sito web. La rivista dà voce ai professionisti del settore a tutti i livelli e ai pazienti stessi, attraverso la possibilità di commentare direttamente gli articoli on line.{/xtypo_rounded2} 

 

MEDSCAPE

 

{xtypo_rounded2}Medscape (ENG) 

Medscape è un portale di informazione medica e aggiornamento, e presenta al suo interno sezioni specifiche dedicate alle diverse discipline, tra cui l’oncologia. Gli argomenti trattati spaziano dalla ricerca scientifica, ai programmi di sperimentazione clinica, alla bioetica, alla farmaceutica, alla finanza e alla politica legata alla medicina. La sezione di oncologia contiene sua volta singole pagine con una trattazione approfondita sulle diverse patologie tumorali.

 

TCC

The Cochrane Collaboration (ENG) 

 The Cochrane Collaboration è una rete internazionale di editori, traduttori, autori, lettori di tutto il mondo impegnati nel rendere pubblicamente accessibile un numero sempre crescente di review (articoli che riassumono lo “stato dell’arte” di singoli argomenti scientifici) in ambito clinico, pubblicate nella Cochrane Database of Systematic Reviews, e una  raccolta dati riguardante le sperimentazioni cliniche in corso, chiamato CENTRAL, che insieme costituiscono The Cochrane Library. Gli argomenti trattati riguardano i trattamenti e la legislazione clinica, l’efficacia degli interventi di prevenzione, diagnostica, terapia e riabilitazione.